La cooperazione di comunità. Azioni e politiche per consolidare le pratiche e sbloccare il potenziale di imprenditoria comunitaria

Research Area: Modelli innovativi

Negli ultimi anni le cooperative di comunità hanno acquisito una crescente rilevanza e rappresentano un nuovo modello di cooperazione che nasce dal basso, per garantire servizi e beni in grado di soddisfare diversi bisogni della comunità, rilanciando al contempo lo sviluppo socio-economico dei territori sia rurali sia urbani. Il numero delle esperienze sul campo è al momento esiguo in rapporto all’attenzione di cui godono, ed anche la produzione di analisi e studi è ancora quasi del tutto assente incapace di  catturarne il valore distintivo

L’obiettivo del libro bianco è quindi quello di dimostrare l’esistenza di un universo di iniziative che si riconoscono nell’economia cooperativa, di sintetizzare gli elementi base di una cooperativa di comunità, per chiarirne le specificità e di sviluppare un quadro di interventi orientati a promuovere la nascita e il consolidamento di questo nuovo modello imprenditoriale.

Il libro è organizzato come segue:

Il primo capitolo inquadra il fenomeno delle cooperative di comunità e le principali motivazioni che sono all’origine della nascita di questo nuovo modello di cooperazione.

Il secondo capitolo mette in evidenza l’importanza e il contributo del meccanismo cooperativo inteso sia come modello di impresa che opera seguendo logiche di condivisione ed inclusione, sia come principio di regolazione capace di dare vita a inediti modelli di comunità.

Il terzo capitolo analizza i principali requisiti che una cooperativa di comunità dovrebbe possedere. Ne approfondisce gli aspetti specifici e gli strumenti, presenta esempi di attività che le cooperative di comunità possono svolgere ed identifica le diverse tipologie che esse possono assumere.

Il quarto capitolo identifica e propone alcune linee guida per promuovere e sostenere lo sviluppo di forme imprenditoriali su base comunitaria. Lo scopo di questo policy framework è di collocare con maggiore precisione la strumentazione normativa già disponibile nel quadro legislativo vigente e calibrare eventuali ulteriori interventi normativi a livello nazionale.

L’ultimo capitolo è dedicato ad elaborare alcune proposte di azione orientate a promuovere e sostenere lo sviluppo dell’impresa di comunità.

Download .PDF