Published on13/02/2018by: redazione

Nuovo libro: LA RIFORMA DEL TERZO SETTORE E DELL’IMPRESA SOCIALE

Attesa da diversi anni, la riforma del terzo settore è stata infine approvata nel luglio del 2017. Rimpiazza una legislazione lacunosa, sparsa e frammentata. Individua e ridisegna il perimetro del terzo settore, mediante una definizione chiara ed inequivoca degli enti che lo compongono e del volontariato. Promuove il terzo settore quale strumento di sussidiarietà orizzontale, solidarietà sociale ed eguaglianza sostanziale, e perciò di progresso umano e socio-economico.

copertina libro (2)Il nuovo volume “LA RIFORMA DEL TERZO SETTORE E DELL’IMPRESA SOCIALE” curato da Antonio Fici, si propone di introdurre il lettore a questa nuova legislazione e di fornirgli gli strumenti necessari a successivi approfondimenti. Si rivolge non soltanto a studiosi e professionisti, ma anche ad operatori del settore interessati a comprendere come la riforma potrà incidere sulla loro attività quotidiana e quali adattamenti organizzativi potrà richiedere, nonché a cogliere le diverse opportunità che essa offre in termini di sviluppo ordinato e sostenibile delle loro organizzazioni, del volontariato e del terzo settore nel suo complesso.

Il libro è uno strumento utile anche per coloro, individui ed organizzazioni, che intendano accostarsi alla realtà del terzo settore e valutare l’ente del terzo settore quale possibile risposta ai propri bisogni ed interessi, economici, lavorativi e sociali.