Published on28/10/2016by: redazione

MASTER GIS: Inizia una nuova avventura

di Paolo Fontana, responsabile formazione

Sarà composta da 21 corsisti, selezionati da 43 domande di iscrizione.
La nuova aula del Master GIS 16/17 è “magistrale”, “esperta” e… “eterogenea”, proprio come piace a noi!
Tanti sono infatti i corsisti che, dopo aver conseguito la laurea specialistica e aver maturato interessanti esperienze lavorative o di volontariato, cercheranno nel Master GIS il salto di qualità definitivo per il loro futuro professionale. Sarà un’aula eterogenea sia per le provenienze geografiche (11 dal Nord Italia, 4 dal Centro, 5 dal Sud e 1 dall’estero) sia per l’università di provenienza: le lauree in economia, sociologia e giurisprudenza sono maggioritarie, ma non mancano i laureati in filosofia, architettura, scienze politiche o internazionali e pedagogia.

A tutti loro l’augurio migliore che possiamo fare è di ripetere i successi ottenuti dai corsisti GIS degli anni passati! MASTER GIS 2016_2017_def
Buona avventura!

Tag
Master GIS