Published on31/05/2020by: redazione

ImpACT: le prospettive della valutazione di impatto e della redazione del bilancio sociale

La cronaca ed i fatti quotidiani riferiscono chiaramente cosa l’emergenza “Covid- 19” abbia comportato per le cooperative sociali (in maniera forse ancor più accentuata che per altre imprese): flessioni anche molto significative nelle attività, con conseguenti problemi occupazionali e mancata fornitura di servizi ai molti ed eterogenei utenti che usualmente si rivolgono a questi enti. I dati che dal prossimo anno la rendicontazione sociale porterà alla luce (dato l’obbligo di stesura dei bilanci sociali secondo il d.lgs. 4 luglio 2019 per tutte le cooperative sociali) ci presenteranno enti e situazioni territoriali e settoriali alquanto peculiari. Per questo, disporre di dati comparati sulla situazione pre-Covid permetterà di comprendere con maggior chiarezza cosa gli eventi contingenti hanno comportato per il settore e come intervenire pro-futuro. Agire ora nella rendicontazione sociale ed economica e mettere a disposizione del sistema i propri dati è un valore aggiunto alla riflessione ed ImpACT, il metodo studiato da Euricse, si propone di agire in questa direzione.

Sono già molte le cooperative sociali che hanno aderito a questo strumento, pensato per rispondere alle linee guida nazionali sulla valutazione di impatto sociale e sulla redazione del bilancio sociale che entreranno in vigore dal 2020. Il metodo verte sulla compilazione di questionari e strumenti di raccolta dati che permettono poi la restituzione alla singola cooperativa sociale aderente di un bilancio sociale e di un sistema di VIS allineati alla normativa, strumenti utili alla propria pianificazione strategica e in grado di valutare le ricadute quantitative e qualitative, l’efficienza e l’efficacia delle attività realizzate. Ed in questo senso capaci di riflettere, quando replicati negli anni, sulle evoluzioni, sulle capacità di sviluppo e di risposta ai problemi, sulle politiche da promuovere a sostegno del settore.

Se la rendicontazione sociale sarà obbligatoria per le cooperative sociali a partire dalla redazione del bilancio sociale per l’esercizio 2019, cominciare oggi la riflessione sarà per tutti costruttivo ed il metodo ImpACT rafforza questa visione. 

La promozione di ImpACT continua nei diversi territori grazie a partnership con diverse realtà regionali e nazionali, come Irecoop Veneto, Consolida in Trentino, Federsolidarietà e Legacoopsociali in Friuli Venezia Giulia ed il Consorzio Idee in Rete per le aderenti a livello nazionale.



Tag
ImpACTRendicontazione socialevalutazione