Published on24/07/2020by: redazione

Comunità attorno alle fragilità: nuovo bando con Fondazione Caritro

Fondazione Caritro, in collaborazione con Euricse, promuove una nuova iniziativa per favorire la ripartenza ed il ritorno alla normalità delle realtà del territorio trentino dopo lo stato emergenziale dovuto al Covid-19.

L’intento degli interventi straordinari della Fondazione che si aggiungono alla programmazione ordinaria nei settori della ricerca, istruzione, cultura e sociale è di facilitare e sostenere le realtà del territorio nel progettare iniziative e attività da sviluppare con logiche di rete, di comunità e di breve periodo.
Per facilitare la ripartenza e per garantire adeguati livelli di flessibilità per gli interlocutori, gli interventi condivisi con altri interlocutori partner del sistema trentino prevedono interventi e modalità straordinarie rispetto al sostegno ordinario di Fondazione.

Finalità generali
Favorire la ripartenza ed il rafforzamento del sistema di welfare locale incentivando interventi co-progettati da reti di comunità che si attivano per contrastare fragilità familiari e sociali amplificate o emerse durante l’emergenza Covid.

Obiettivi del bando
* sostenere progetti con obiettivi e risultati sociali concreti di breve periodo * stimolare gli enti di terzo settore a ripensare e sperimentare modalità per affrontare fragilità familiari e sociali anche in riferimento dall’emergenza sanitaria
* rafforzare la sostenibilità e la generatività degli interventi grazie al coinvolgimento di più partner diversi
* favorire la condivisione e trasferibilità delle buone pratiche sperimentate ad altre realtà e contesti del sistema del welfare locale

Ambiti tematici
* servizi di prossimità: reti per il contrasto a fragilità amplificate o emerse con l’emergenza Covid
* conciliazione vita-lavoro: reti per supportare lavoratori e famiglie nella gestione delle esigenze rese più complesse con l’emergenza Covid

Enti destinatari del bando
Reti di comunità composte da almeno 3 realtà.

Requisiti formali dei progetti
* capofila della rete: ente non-profit (ONLUS, ODV oppure APS) che agisce sul territorio provinciale nell’ambito dei servizi del welfare sociale (ciascun capofila può presentare non più di un progetto)
* partner della rete: qualsiasi tipologia di realtà (enti pubblici, enti di terzo settore, imprese, etc.). L’eterogeneità e la congruità dei partner coinvolti rispetto ai contenuti ed attività del progetto viene considerato elemento premiante per la selezione.
* avvio entro il 2020 e durata non superiore a 12 mesi
* svolgimento in Provincia Autonoma di Trento
* attivazione dei primi servizi per i destinatari entro tre mesi dall’avvio dei progetti

I progetti devono essere presentati entro il 15 settembre alle ore 17.00.

Per maggiori informazioni visita il sito https://www.fondazionecaritro.it/component/k2/item/1005-bando-comunita-attorno-alle-fragilita

Scarica il bando completo

Tag
bandotrentinowelfare locale