Published on09/06/2020by: redazione

Aperte le iscrizioni per la XXV edizione del Master GIS

Online i requisiti e le modalità di iscrizione: consulta il nuovo bando completo. Ora è disponibile anche l’application per iscriverti.

Sono ormai tantissime le edizioni del Master GIS, il Master Universitario in Gestione delle Imprese Sociali. Quella 2020/2021 è infatti la numero 25.
Per festeggiare questo traguardo importante non mancheranno le sorprese e le novità.

Nel frattempo scopri i requisiti e le modalità di iscrizione consultando il nuovo bando completo. Ora è disponibile anche l’application per iscriverti.


L’obiettivo del Master GIS è creare i nuovi “manager del sociale”: persone in grado di comprendere la complessità del contesto economico e sociale e di operare in esso coniugando efficacia ed efficienza imprenditoriale con benessere collettivo, e sostenibilità economica con integrazione sociale. 

L’85% dei corsisti delle passate edizioni del master ha avuto l’opportunità di una prima collaborazione professionale coerente col profilo formato entro 12 mesi dal termine del master GIS; fra essi, il 50% con la stessa organizzazione che li ha ospitati durante il periodo di stage.

Il percorso formativo? 6 mesi di didattica e 5 mesi di stage. I 6 mesi di didattica (novembre 2020 – 30 aprile 2021) prevedono una serie di moduli, al termine di ciascuno dei quali è prevista una verifica dell’apprendimento. Lo stage obbligatorio consiste in 5 mesi full-time (maggio 2021 – settembre 2021) presso imprese sociali o organizzazioni non profit.

Al termine del periodo di stage è richiesto ai corsisti di redigere il proprio “bilancio delle competenze professionali acquisite”, attraverso la stesura di una tesi conclusiva che da’ accesso alla consegna del diploma di Master di Primo Livello, con il riconoscimento di 60 crediti formativi.

Per maggiori informazioni consulta la pagina dedicata al Master GIS.


Tag
Master GIS