beni comuni dal network Euricse

dal network Euricse

Filtra per:

Pubblicato su 21/06/2017 da redazione

SIBEC, ultima puntata a ExFadda

Si è appena chiusa la seconda edizione di SIBEC – Scuola Italiana Beni Comuni: passando per Torino, Forte Marghera e Siena, per l’ultimo modulo, dal 15 al 17 giugno, i corsisti sono stati impegnati nella presentazione dei loro project work, immersi nell’esperienza unica di ExFadda, a San Vito dei Normanni (BR).

Valle D’Aosta, Trentino, Veneto, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Lazio, Campania: sono le regioni di provenienza dei corsisti di questa seconda edizione SIBEC, appena conclusa. E nella maggior parte dei casi, i loro progetti di cura e gestione condivisa, presentati e discussi nel corso della tre giorni pugliese, riguardano beni comuni individuati nel loro territorio di riferimento: risorse latenti da far emergere, spazi pubblici da ripensare, nuovi processi e alleanze inedite da innescare, per generare impatto e valore condiviso. (more…)

Leggi tutto
Pubblicato su 09/05/2017 da redazione

SIBEC tra le contrade di Siena per la terza puntata

Dall’11 al 13 maggio SIBEC farà tappa a Siena, una città-laboratorio dove si stanno sperimentando straordinari inneschi nella gestione dei beni comuni: tra antiche tradizioni comunitarie e nuovi paradigmi amministrativi.

Tema centrale di questo terzo modulo, l’attivazione e la valorizzazione delle risorse, finanziarie ma anche comunitarie, materiali ma anche immateriali.

Quali sono i “vantaggi competitivi” dei beni comuni? Come mappare le possibili fonti di finanziamento? Come attivare le risorse latenti già presenti nella comunità? Intrecciando i tradizionali “business plan” con un moderno ed efficace “lavoro di comunità” si applicheranno ai beni comuni e ai processi collettivi che li sostengono alcuni strumenti innovativi della finanza e del fundraising. (more…)

Leggi tutto
Pubblicato su 26/04/2017 da redazione

Porta SIBEC sul tuo territorio!

E mentre il secondo corso base di SIBEC (Scuola Italiana Beni Comuni) si sta avviando verso la terza e penultima tappa (“Attivare e valorizzare le risorse: tra finanza e persone”) che si terrà dal 11 al 13 maggio a Siena, vi ricordiamo che potete attivare e portare SIBEC sul vostro territorio.

Ecco come attivare i nostri percorsi cuciti su misura.

La gestione condivisa dei beni comuni non è, o almeno non solo, un tema di moda. Le richieste di collaborazione ricevute e le partnership attivate nell’ultimo anno da SIBEC rivelano un interesse diffuso da parte di molteplici attori, ma soprattutto una consapevolezza profonda dell’importanza strategica che il tema riveste per lo sviluppo sostenibile dei territori. (more…)

Leggi tutto
Pubblicato su 28/02/2017 da redazione

SIBEC, iscrizioni chiuse! Tutto pronto per la prima tappa

Si sono chiuse da qualche giorno le iscrizioni all’edizione 2017 di SIBEC, la Scuola Italiana per la gestione condivisa dei Beni Comuni ideata da Euricse, Labsus ed Università di Trento. I nuovi corsisti (dai 30 ai 60 anni) provengono da diverse regioni italiane e presentano profili professionali eterogenei; un bel gruppo eterogeneo. (more…)

Leggi tutto
Pubblicato su 30/01/2017 da redazione

SIBEC a Terni

Quali percorsi imprenditoriali potranno prendere vita dai beni comuni presenti nella Regione Umbria.

SIBEC, in collaborazione con la rete dei comuni ANCI dell’Umbria e la Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, propone un nuovo percorso formativo dedicato a tutti i soggetti, sia pubblici che privati, intenzionati ad occuparsi della gestione dei beni comuni. Sarà un’occasione per mettere sotto la lente di ingrandimento quali opportunità di sviluppo e quali percorsi imprenditoriali potranno prendere vita dai beni comuni presenti nella Regione Umbria.

Questo percorso verrà presentato in un evento aperto al pubblico “Ripartire dai beni comuni: Le possibilità di un nuovo sviluppo legate alla gestione condivisa dei beni comuni” il giorno 10 febbraio alla Biblioteca Comunale di Terni dalle ore 14.30 alle 18.00. (more…)

Leggi tutto
Pubblicato su 14/12/2016 da redazione

SIBEC 2017, aperte le iscrizioni

Sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione del Laboratorio di formazione itinerante “La gestione condivisa dei beni comuni” promosso da SIBEC, la Scuola Italiana Beni Comuni ideata da Euricse, Labsus e Università degli Studi di Trento.

Il Laboratorio si propone come luogo in cui analizzare le buone pratiche di gestione di beni comuni già esistenti, dove disegnare assieme nuovi scenari di sviluppo, proporre strumenti concreti e condividere soluzioni efficaci e replicabili sui territori locali.

La nuova edizione del Laboratorio itinerante, orientato allo studio e alle pratiche di gestione condivisa ed economicamente sostenibile dei beni comuni, si svilupperà da marzo a giugno 2017.

Per il programma dettagliato consultare la borchure. (more…)

Leggi tutto
Pubblicato su 25/11/2016 da redazione

SIBEC, follow up a Roma

A pochi giorni dall’apertura delle iscrizioni per la seconda edizione di SIBEC ( Scuola Italiana dei Beni Comuni), continua il percorso di tutoraggio con i partecipanti al corso base 2016, terminato formalmente a giugno.

Il 29 novembre i corsisti si ritroveranno a Roma con l’obiettivo di presentare un aggiornamento dei rispettivi project work che hanno come oggetto il recupero e la gestione condivisa di un bene comune all’interno della propria comunità. In questi mesi i corsisti hanno infatti portato avanti il lavoro sui territori sviluppando ulteriormente i progetti iniziali.

A dicembre, invece, sul sito www.sibec.eu si apriranno le iscrizioni per la seconda edizione del corso ideato da Euricse, Labsus e Università degli Studi di Trento. (more…)

Leggi tutto
Pubblicato su 22/09/2016 da redazione

SIBEC: prossimi appuntamenti

Dopo la pausa estiva riprendono le attività nel ambito del progetto SIBEC, la Scuola Italiana dei Beni Comuni.

Di seguto riportiamo le attività e gli appuntamenti che ci vedranno impegnati nei prossimi mesi, sempre con lo scopo di far diventare SIBEC uno strumento per promuovere competenze, opportunità e una nuova vita ai moltissimi beni comuni presenti sul territorio italiano. (more…)

Leggi tutto
Pubblicato su 07/06/2016 da redazione

Ultimo modulo di SIBEC a Lecce: la presentazione dei project work

La Scuola Italiana Beni Comuni è giunta all’appuntamento conclusivo. La squadra di SIBEC si ritroverà a Calimera, in provincia di Lecce, dal 9 al 11 giugno, per il quarto e ultimo modulo “Manutenzione e sostenibilità”. Il laboratorio itinerante di SIBEC ha già fatto tappa a Milano, Napoli e Firenze; i partecipanti alla Scuola nel corso di questi 4 mesi hanno avuto la possibilità di acquisire conoscenze tecniche, normative, manageriali e relazionali; sviluppare le proprie competenze maturate nelle rispettive esperienze professionali; sperimentare strumenti operativi; condividere soluzioni efficaci per la gestione condivisa e sostenibile dei beni comuni. (more…)

Leggi tutto
Pubblicato su 12/05/2016 da redazione

Giro di boa per SIBEC. III modulo: “Governance e modelli organizzativi”

La Scuola Italiana dei Beni Comuni  ideata da Euricse, Labsus e Università di Trento giunge al suo terzo appuntamento sul campo. Dal 12 al 14 maggio i partecipanti al laboratorio itinerante di SIBEC si ritroveranno a Firenze per approfondire il tema: “Governance e modelli organizzativi”.

Dopo la partenza a Milano, il viaggio di SIBEC è proseguito verso Napoli e nei prossimi giorni, risalendo verso nord, la scuola farà tappa a Firenze. (more…)

Leggi tutto
Pubblicato su 30/03/2016 da redazione

Secondo modulo SIBEC “Riconoscere e attivare le risorse”

La Scuola italiana beni comuni fa tappa a Napoli

Dal 7 al 9 aprile si terrà a Napoli il secondo modulo – dal titolo “Riconoscere e attivare le risorse” – del corso base 2016 di SIBEC, la Scuola italiana beni comuni ideata da Euricse, Labsus e Università di Trento. Come previsto dal programma, dopo le giornate di Milano (leggi qui lo storify), il gruppo dei partecipanti al corso si riunirà nel capoluogo partenopeo per studiare esperienze di gestione condivisa e sostenibile dei beni comuni.

Obiettivo del modulo sarà comprendere quali sono i “vantaggi competitivi” dei beni comuni. Per fare questo sarà necessario individuare e mappare le possibili fonti di finanziamento, nonché comprendere come individuare, attivare e gestire le risorse già presenti nella comunità di riferimento. Si comprende come in questo modo il cosiddetto lavoro di comunità debba trovare concreta applicazione sia nei processi tradizionali di fund-raising, sia in innovative azioni di scouting e coinvolgimento di risorse presenti ma celate nel territorio in cui si opera.

(more…)

Leggi tutto
Pubblicato su da redazione

Prossima fermata, Futura Trento!

Dal 29 marzo al 14 aprile, si tiene a Trento l’evento, organizzato da Impact Hub Trentino al quale è coinvolto anche Euricse: “Prossima fermata, Futura Trento!

Ilana Gotz e Flaviano Zandonai di Euricse parteciperanno rispettivamente il 6 e l’11 aprile per discutere di “beni comuni” e di “pubblico-privato”.

Prossima fermata, FuturaTrento! è insieme un progetto di inchiesta e divulgazione, che punta a trasmettere ai cittadini i concetti chiave per comprendere le caratteristiche della “città intelligente” e a invogliare i cittadini stessi ad essere protagonisti attivi della trasformazione della città e di un modo diverso di intendere l’utilizzo dei beni comuni urbani. È anche un racconto della città per quella che è oggi, con le sue potenzialità e i suoi limiti.
(more…)

Leggi tutto