Sviluppo e sostegno del settore della cooperazione in Alto Adige

Aree di ricerca: Sviluppo locale
Coordinatore scientifico: Gianluca Salvatori

Stato del progetto: in corso

Si moltiplicano, in Italia e all’estero, le iniziative di cooperazione che pongono al centro della loro missione e del loro modello economico la comunità locale. Grazie alla valorizzazione di risorse locali (ambientali e storico culturali), le cooperative di comunità generano economie in grado di alimentare un’offerta che migliora la coesione sociale e favorisce l’inclusione, soprattutto in aree svantaggiate. E’ quindi necessario cercare di individuare con maggiore precisione le caratteristiche salienti del modello sociale ed economico di queste imprese attraverso la rilettura di alcune esperienze a livello locale, nazionale e internazionale.

Obiettivi

Il progetto di ricerca, commissionato dalla Provincia Autonoma di Bolzano, mira a realizzare un’indagine qualitativa e quantitativa delle forme di “cooperazione di comunità”, anche in chiave comparata e a ispirare politiche che favoriscano l’avvio di start-up comunitarie e la riconversione di imprese esistenti, riconoscendo questo fenomeno come una modalità fruibile ad ampio raggio per produrre beni e servizi di interesse collettivo e non solo all’interno di alcune nicchie settoriali e territoriali.

Risultati principali

La ricerca ha permesso di individuare le tappe principali che scandiscono i processi generativi delle imprese di comunità attraverso lo esame approfondito di casi studio provenienti dal contesto nazionale  e di raccogliere strumenti normativi e programmi di intervento che hanno come obiettivo il riconoscimento e l’accompagnamento allo sviluppo delle imprese di comunità, muovendosi a livello micro (comuni), meso (province, regioni) e macro (stati). Infine è stato elaborato uno strumento per la rilevazione di imprese di comunità che permetta di riconoscere e far emergere un settore che risulta in gran parte ancora allo stato embrionale.

Sviluppi futuri

Ai partire dai risultati ottenuti è stato ideato un  laboratorio sulle cooperative di comunità che si propone di approfondire le forme organizzative e le modalità di gestione delle cooperative di comunità, affrontando i principali nodi critici (governance, finanziamento, sostenibilità, rapporto le istituzioni, ecc.). L’intento è di mettere a disposizione del contesto Altoatesino un modello di gestione dei servizi pubblici locali che faccia leva sulle esperienze esistenti e su nuove iniziative di imprenditoria comunitaria che potranno essere individuate e accompagnate nel loro processo di sviluppo grazie a politiche mirate.

Pubblicazioni

Zandonai, F., (a cura di), con contributi di Luca Tricarico, Verso la cooperativa di comunità. Buone pratiche per un percorso di institution building, Rapporto di ricerca Euricse.

Partner

Provincia Autonoma di Bolzano

Ultime pubblicazioni

Articoli correlati