Social Entrepreneurship Network

Research Area: Politiche pubbliche
Scientific coordinator: Sara Depedri
Project Manager: Sara Depedri

Stato del progetto: concluso

Descrizione

Euricse  ha collaborato, tra 2013 ed inizio 2015, con L’Agenzia del Lavoro di Trento per la partecipazione attiva al gruppo internazionale Social Entrepreneurship Network (SEN). SEN comprendeva dirigenti del Fondo Sociale Europeo e rappresentanti di imprese sociali da nove paesi e regioni dell’Unione Europea. Il progetto era dedicato al miglioramento delle modalità di utilizzo dei fondi strutturali europei dedicati alla promozione dell’impresa sociale e per contro, ad assicurare che le imprese sociali contribuiscano al meglio agli obiettivi dei fondi strutturali.

Obiettivi

Principale obiettivo del gruppo di lavoro SEN era quello di utilizzare una serie di casi studio e di buone pratiche di impresa sociale a livello di paesi partner per giungere ad una matrice di guidelines su come i governi possano creare un sistema di supporto integrato per incentivare l’impresa sociale. A questo fine, ogni paese partner ha predisposto schede di illustrazione di casi studio territoriali, si sono realizzati processi di peer review dei casi stessi con il fine di coprire l’analisi rispetto a cinque aree tematiche ritenute prioritarie:

1.   Partnership strategica e governance

2.   Crescita e sviluppo

3.   Supporto alle infrastrutture per start-up

4.   Ecosistema finanziario

5.   Identità, branding e misurazione dell’impatto

Risultati principali

Nell’ambito del progetto, sono stati realizzati cinque meeting  del gruppo di lavoro internazionale (a Trento, Malmoe, Varsavia, Glasgow e Cipro). A Gennaio 2015 si è tenuto a Bruxelles l’incontro finale di presentazione dei risultati alla presenza di rappresentanti della Commissione Europea. Gli incontri e la realizzazione di casi studio e peer review hanno portato a due principali prodotti materiali: un report di illustrazione dei risultati raggiunti da SEN e un report di valutazione finale del progetto.  Inoltre gli incontri hanno reso tangibili la capacità di aver rafforzato le partnership tra paesi e di aver contribuito ad una comparazione proficua e allo sviluppo di idee nei diversi paesi, anche in vista di nuovi progetti condivisi. I  materiali prodotti sono stati oggetto di realizzazione di un sito (www.socialeconomy.pl) con documenti e trasmissione di buone pratiche.

I casi studio presentati sono oggi usati per confronti internazionali sia nelle attività formative che nella ricerca e per la dissemination attraverso il link del gruppo di lavoro.

 

Pubblicazioni

I documenti di peer review  e  la presentazione dei  casi di  studio sono disponibili sul sito del progetto:

http://socialeconomy.pl/

Linea di finanziamento:  SEN – Social Entreprise Network
Durata del progetto: 2013-2015
Coordinatore:   Ministry of Regional Development  (Poland)
Partner:Ministry of Regional Development (Poland) Partner: ESF (Belgium); Agentschap (Belgium); ESF Cyprus (Cyprus); Ministry of Labor & Social Affairs (Repubblica Ceca ); P3 – People, Planet, Profit (Repubblica Ceca ); DIESIS (EU); REVES (EU); Ministry of Employment and the Economy (Finland); Tampere Region Cooperative Center (Finland); ESF Greece (Greece); POKOISPE (Greece); Agenzia del Lavoro di Trento (Italy); ESF Lombardia (Italy); Consorzio Light (Italy); Ministry of Labour (Poland); Fundacja Inicjatyw Społeczno-Ekonomicznych (Poland); ESF Rådet (Sweden); Tillväxtverket (Sweden); Coompanion (Sweden); ESF England & Gibraltar (UK); the Scottish Government (Scotland); Social Firms Scotland (Scotland)

Tag
buone praticheecosistemainserimento lavorativoprogetti EU

Last publications

Related posts