Press from Euricse Network

Press from Euricse Network

Published on 10/08/2018by redazione

GIS, una guida per conoscere il Master

 

L’anno accademico 2018/2019 è ormai vicino. Sono formalmente aperte le iscrizioni per partecipare all’edizione XIII del Master GIS, il Master Universitario in Gestione di Imprese Sociali, ed entro il 10 ottobre i candidati dovranno inviare tutti i documenti necessari all’iscrizione tramite l’application online. Ma per chi ancora non conosce il Master, c’è tempo per approfondire temi, piano formativo, obiettivi generali, ricadute occupazionali e per conoscere i destinatari del corso. Per sciogliere ogni dubbio – e anticipare ogni richiesta – ecco di seguito una guida completa con tutte le informazioni utili. Perché a ogni domanda c’è una risposta.

(altro…)

Leggi tutto
Published on 09/08/2018by redazione

Storie di Stage: il racconto di Eleonora

di Eleonora Bonotto

 

“..ho sentito il bisogno di colmare alcune lacune che mi impedivano di “dare gambe” alle mie idee. Volevo approfondire le mie competenze nel management sociale e consolidare le mie capacità..”

 

Sono Eleonora Bonotto, laureata in Ingegneria Biomedica. Sembra legittimo chiedersi “…cosa ci fa un ingegnere nel Master Universitario in Gestione di Imprese Sociali?”. La risposta è presto data: uno dei punti di forza del Master GIS è proprio accogliere corsisti con percorsi formativi eterogenei, così da permettere un ricco scambio di saperi e punti di vista. Questo aspetto, unito alle stimolanti docenze e al percorso di tutoraggio continuo, rendono il Master GIS un percorso formativo di grande valore.

(altro…)

Leggi tutto
Published on 08/08/2018by redazione

Welfare e assistenza anziani, call di Euricse per un ricercatore

 

Hai una laurea magistrale in scienze sociali? La Fondazione Euricse è pronta ad accogliere un ricercatore o una ricercatrice con esperienza pregressa nell’ambito delle politiche di welfare (sanità, previdenza, assistenza).  Il candidato dovrà condurre attività sul ruolo delle organizzazioni dell’economia sociale, con particolare riferimento al tema dell’assistenza agli anziani. 

(altro…)

Leggi tutto
Published on by redazione

Euricse, da Trento al mondo

 

La nascita di Euricse, i traguardi della fondazione nei suoi primi dieci anni di attività, i temi di oggi e le sfide future. Il mensile della Federazione Trentina della Cooperazione ha intervistato Carlo Borzaga, presidente di Euricse. Una conversazione a tutto tondo (anche) sui problemi trentini, dai Sieg alle cooperative di comunità, dalla riforma del Terzo Settore alla gestione dei lavoratori svantaggiati.

(altro…)

Leggi tutto
Published on 27/07/2018by redazione

Master GIS, corsisti da tutta Italia (e non solo)

È considerato uno degli indicatori più rilevanti per monitorare l’efficacia di un percorso formativo: la provenienza degli studenti. Il motivo è presto detto: quando i corsisti arrivano da lontano, lo fanno perché investono nella propria istruzione, scegliendo una destinazione meno vicina tuttavia meritevole d’essere premiata rispetto ad altre soluzioni di prossimità. E per GIS, il Master Universitario in Gestione di Imprese Sociali arrivato alle porte della sua XXIII edizione, la provenienza dei propri ex corsisti è fonte di soddisfazione: più della metà degli iscritti, precisamente il 54,7%, è considerato fuori sede, ovvero arriva in Trentino da altri territori. Il GIS, in altri termini, prepara manager del sociale pronti a spendersi in tutto il Paese.

(altro…)

Leggi tutto
Published on by redazione

Master GIS, il programma formativo

Cinque moduli a frequenza obbligatoria. Sei mesi di didattica – da novembre 2018 ad aprile 2019 – suddivisi in docenze (220 ore), seminari di attualità e approfondimento (40 ore), laboratori (250 ore) con lavori di gruppo, esercitazioni, visite aziendali, simulazioni e casi di studio. E cinque mesi di stage full time, da maggio a settembre 2019. Nel complesso, il programma formativo del Master GIS, il Master Universitario in Gestione di Imprese Sociali ha durata annuale e offre ai giovani laureati gli strumenti gestionali per comprendere le caratteristiche fondanti, le potenzialità di sviluppo e le modalità operative delle imprese sociali.

(altro…)

Leggi tutto
Published on 24/07/2018by redazione

Master GIS, identikit dei professionisti in uscita

Con due parole: manager del sociale. Con maggiore precisione, però, l’elenco dei profili professionali in uscita è ben più esteso: dirigenti, funzionari di imprese sociali, cooperative sociali, consorzi, fondazioni, ONLUS, associazioni di volontariato. Ancora: consulenti di organizzazioni private o pubbliche che operano per lo sviluppo delle imprese sociali del settore nonprofit tout court. Ecco svelato l’identikit degli studenti e delle studentesse che terminano il percorso didattico del Master GIS, il Master Universitario in Gestione di Imprese Sociali.

(altro…)

Leggi tutto
Published on 17/07/2018by redazione

Strumenti finanziari per le imprese sociali, la nuova ricerca internazionale

Con il kick-off di pochi giorni fa sono formalmente partiti i lavori. Dopo aver partecipato a una procedura selettiva promossa dall’ILO, l’organizzazione internazionale del lavoro (International Labour Organization), Euricse ha vinto un contratto per condurre una ricerca internazionale dedicata all’approfondimento degli “Strumenti finanziari per gli ecosistemi dell’economia sociale e solidale”. Sostenuto dal ministero del lavoro del governo del Lussemburgo, lo studio intende amplificare la conoscenza dei meccanismi finanziari che sostengono e al tempo stesso consolidano l’economia sociale e solidale. Quanto ai destinatari, la ricerca fornirà risposte utili ad amministratori pubblici, imprese, soci privati. Di più: l’intento è definire le fondamenta conoscitive necessarie per sfruttare – al meglio – le potenzialità di un sistema, quello dell’economia sociale e solidale, capace di innovare, promuovere sviluppo sostenibile e giustizia sociale, nonché generare occupazione dignitosa.

(altro…)

Leggi tutto
Published on 16/07/2018by redazione

Come le cooperative sociali hanno gestito il fabbisogno di mezzi finanziari

Euricse Facts&Comments

di Carlo Borzaga e Eddi Fontanari

Negli ultimi anni è andato progressivamente crescendo – sia in Italia che a livello internazionale -l’attenzione al tema delle necessità finanziarie delle imprese sociali, delle possibili fonti da cui potrebbero o dovrebbero provenire queste risorse e delle condizioni da rispettare per ottenerle. Termini come finanza di impatto o finanza ad impatto sociale sono diventati virali. A oggi, tuttavia,  questa esigenza di nuova finanza (d’impatto) per le imprese sociali è solo presunta, cioè attesa sulla base dell’idea, assai diffusa, che le imprese a finalità sociale – come le cooperative – abbiano necessariamente difficoltà a finanziarsi. Di fatto, nessuno ha mai dimostrato la validità di questa tesi andando a verificare in concreto la reale situazione finanziaria di queste imprese. Questa verifica è l’oggetto della ricerca di cui di seguito si riassumono i principali risultati e che ha preso in esame  la situazione finanziaria della forma di impresa sociale più diffusa in Italia, quella della cooperativa sociale, confrontandola con le società di capitali (spa e srl), la forma a cui solitamente si guarda o che in molti ritengono il modello a cui ambire.

(altro…)

Leggi tutto
Published on 06/07/2018by redazione

GIS, dopo un anno occupazione all’87%

Inutile rimarcare le ragioni, ben note a generazioni di studenti e studentesse: le ricadute occupazionali sono in cima all’elenco dei requisiti utili a orientarsi nelle retrovie della scelta. Offerta didattica, da una parte, praticabilità del diploma, dall’altra, concorrono inevitabilmente alla decisione. Non solo. La voce placement è anche metro di qualità per un percorso accademico e, quando i numeri sono positivi, si rivela fonte d’orgoglio. È il caso del Master GIS, il Master Universitario in Gestione di Imprese Sociali arrivato alle porte della sua XXIII edizione, che anno dopo anno ha formato e accompagnato nel mondo del lavoro centinaia di giovani. Un dato su tutti: l’87% dei corsisti trova un’occupazione coerente con il profilo formato al corso. Quando? Subito: tra i sei e i dodici mesi successivi alla conclusione.

(altro…)

Leggi tutto
Published on by redazione

Cooperative nella sanità, settore in exploit

I numeri parlano da sé: in Italia, il fatturato aggregato totale prodotto dalle cooperative attive nel settore della sanità è passato da 4,95 miliardi di euro nel 2007 a 7,49 miliardi di euro nel 2016. Tradotto: il 51% in più. Un incremento trainato perlopiù dallo sviluppo delle attività di assistenza socio-sanitaria residenziale e non-residenziale rivolte ad anziani e disabili (l’ordine di grandezza è da 2,15 a 4,35 miliardi di euro di fatturato).

(altro…)

Leggi tutto
Published on 27/11/2017by redazione

Cooperazione sociale e impresa sociale in Trentino Alto Adige: quali prospettive dopo la riforma del Terzo settore?

La recente riforma del Terzo settore ha introdotto sostanziali mutamenti nel contesto normativo nazionale con effetti anche per la cooperative sociali. Se ne è parlato il 24 novembre 2017 in un convegno nella Sala della Cooperazione di via Segantini promosso dalla Regione Trentino Alto Adige, in accordo con le Province autonome di Trento e Bolzano, con le Centrali cooperative regionali e con Euricse.
Gli interventi dei relatori e la successiva tavola rotonda, moderata dal professor Carlo Borzaga, hanno approfondito i contenuti della riforma nazionale e messo a fuoco i punti di una possibile revisione della legge regionale n. 24/1988 sulla cooperazione sociale. L’obiettivo è quello di tutelare le specificità delle cooperative sociali riaffermando al contempo il ruolo del Trentino – Alto Adige come laboratorio di innovazione in questo ambito.
(altro…)

Leggi tutto